Topolino bianco

Affacciata sulla via principale di Pesariis, la casa della zia Clotilde è un edificio importante, in pietra, costruito sul finire del Seicento. Le belle finestre a bifora al piano nobile e il porticato al piano terra, la loggia al piano superiore per l’essicazione dei prodotti agricoli sono tipici dell’architettura del luogo. Eugenia e Anna sono […]

Astarte e i suoi fratelli

Novemila anni prima della nascita di Cristo, centinaia di migliaia di persone lasciarono i loro villaggi e si raccolsero a Babilonia. Pastori, contadini e pescatori, illusi dalle promesse di una nuova economia fondata sul baratto, affollarono la prima metropoli della storia. Una città che, appena sorta, era già morente. I suoi vicoli, dopo il tramonto, […]

Ridono di me

La signora Storti anche questa notte ha dato di matto. Dormivo e all’improvviso, pum-pum-pum, è iniziata la solfa. Non so cosa usi, forse un martello, ma va avanti per ore a picchiare per terra senza sosta. “Non le farà male il braccio?” penso. La risposta ce l’ho ed è semplice: quando è stanca, la sostituisce […]