La confessione di H.

Dovete immaginarlo così, il Dr. Henry, mio padre: paonazzo e schiumante di rabbia, stretto nel suo panciotto elegante, papillon nero su colletto bianco, che stringe tra le mani il bastone nel desiderio di spezzarlo e inveire mentre lascio cadere la boccetta di liquido verde sul pavimento, mandandola in frantumi. Mio padre, il dottore più stimato […]