Ora non più

Si guardano. Caterina ha il camino alle spalle; la notte nera delle colline che invade la casa e tutte le luci spente fanno sì che il rosso del braciere ne illumini la sagoma, lasciando nell’oscurità tutto il resto. Simona, che tenta di indovinarne l’espressione trattenuta nell’ombra, si passa due dita sulle labbra, indugia, piega la […]

Scrivanie

Era seduta alla stessa scrivania da tre anni e mezzo. Il telefono squillava a intervalli regolari e lei doveva rispondere, altre volte doveva essere lei a chiamare. Le avevano richiesto la laurea, l’inglese fluente, un’eccellente conoscenza del pacchetto office e una certa flessibilità oraria per andare incontro alle esigenze di servizio. Era fortemente consigliato un […]

Una donna

L’odore di bruciato mi sveglia. Per un attimo mi chiedo se non sia il caffè sul fuoco, ma realizzo in pochi istanti che non è possibile. Nessuno fa il caffè se non mi alzo io. Infilo le ciabatte e mi muovo piano al buio per non svegliare mio marito. Faccio lo slalom tra i letti […]