Nasce Abbecedari

Nasce Abbecedari

Spazinclusi inaugura mercoledì 28 ottobre la nuova sezione Abbecedari dedicata ad autori stranieri e ai loro traduttori in lingua italiana.

Ci sembra importante accogliere voci appartenenti ad altre culture per incentivare il confronto e l’ibridazione, mantenendo però una feconda diversità, per non scadere in a una monotona e noiosa omologazione letteraria.

La traduzione è un mezzo indispensabile per allargare la conoscenza delle letterature straniere, e il lavoro del traduttore è tanto importante quanto delicato nel traghettare in un’altra lingua, e in un’altra cultura, i testi originali.

Ogni uscita è dedicata a un racconto o a un brano di un romanzo. Oltre alla traduzione in italiano, viene proposto anche il testo originale (oppure il link al testo, altrimenti una lunga citazione) per dare l’opportunità di accedere alla voce autentica dell’autore. Seguirà una nota del traduttore per valorizzare questa essenziale figura culturale. Al termine del post, le biografie dell’autore e del traduttore. È prevista un’uscita ogni due, tre mesi.

Abbecedari è curato da Maurizio Donazzon, autore di Spazinclusi.

Prima uscita
28 ottobre 2020 – “Una richiesta” di Jarilynn Aquino, traduzione dall’inglese da Rachele Salvini.

Copertina di Free-Photos da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *