Contatti

Spazinclusi. Includere, aprendoci non solo al confronto con gli altri ma anche a collaborazioni sempre nuove.

Se vuoi essere uno dei nostri ospiti, inviaci un racconto. Dopo che gli autori del collettivo lo avranno letto, ti risponderemo nel più breve tempo possibile (cerchiamo di non far passare più di un mese) e ti daremo il nostro riscontro, sia esso positivo o negativo. Non abbiamo limiti di genere né di battute.

Attenzione: quando ci invii un racconto stai attento alla formattazione. Noi dedicheremo la massima cura al tuo testo, assicurati di averlo fatto anche tu.

***STOP AGLI INVII!***

Vista la quantità di racconti che stiamo ricevendo negli ultimi mesi, abbiamo deciso – a malincuore – di sospendere l’accettazione di nuovi testi fino a dopo l’estate. Al momento gli spazi dedicati agli ospiti sono già assegnati fino all’inizio del 2020 e chiedere a chi ci invia un racconto di aspettare quasi un anno non ci sembra corretto. Spazinclusi nasce per aprirsi all’esterno e includere, per questo siamo molto dispiaciuti di doverci prendere una pausa dal confronto con chi nelle prossime settimane vorrà mandarci un suo testo, ma la decisione nasce proprio dalla necessità di concentrarci sugli autori che fino ad oggi ci hanno scelti e dedicare loro tutta la nostra attenzione.

Se hai voglia di mandarci un tuo racconto, scrivici dopo l’estate. Se hai voglia di diventare un nostro illustratore o fotografo per le nostre copertine, scrivici subito. Se ti va di farci sapere cosa pensi di ciò che scriviamo, proporci altre idee o collaborazioni, contattaci qui.



Iscriviti alla nostra newsletter!